MF Management Logo Up Menu:
MAIN SITE
------
Chitarria classica
Chitarra acustica Duo, trio, quartet...
----------
Bermuda Acoustic Trio

Bermuda Trio

guarda video

Richiedi info

Info tour

Pochi gruppi hanno un approccio così innovativo alla magia della dimensione acustica quanto Bermuda Acoustic Trio, formato da tre eccellenti musicisti già conosciuti per essere stati al fianco di molti artisti italiani e stranieri.
Grazie ad un fortunato incontro, Giorgio Buttazzo, chitarra e voce, Gabriele Monti,chitarra e voce, Kamsin Giordano Urzino, basso e voce, hanno unito i loro talenti per dare vita ad un gruppo che dà un risultato ben maggiore della somma delle singole capacità di ciascuno.

La nascita del gruppo è quasi casuale: durante il sound check di un concerto acustico di Pierangelo Bertoli, cantautore che accompagnavano in quel periodo, il pubblico presente alle prove ha iniziato a sentirsi coinvolto in prima persona da ciò che sentiva uscire dalle loro chitarre: era scattata la scintilla per iniziare qualcosa di nuovo e diverso. La sorpresa è stata reciproca e il sound check si è trasformato in un minuscolo concerto.

Erano nati i Bermuda.

La formula nella sua semplicità era quella giusta, ma il repertorio era ancora tutto da costruire. Come si dice, una volta in acqua si impara a nuotare e così il patrimonio comune di canzoni che ciascuno conosceva è stato esplorato a fondo, e i brani espansi ed arricchiti di sempre nuovi elementi, fino a costruire un concerto di oltre due ore.
Così canzoni originariamente di tre minuti sono divenute un florilegio di citazioni musicali e un caleidoscopio in cui le trasformazioni sono sempre imprevedibili.

Al momento attuale, con oltre duecento concerti all'anno, Bermuda Acoustic Trio ha raggiunto capillarmente un pubblico vastissimo e, ancora più importante, di ogni età: non importa l'età anagrafica, la loro musica è universale al punto che tutti indistintamente vengono coinvolti dal ritmo delle loro esibizioni.

Con una formazione solo apparentemente ridotta, sono in grado di sprigionare così tanta energia al punto che perfino Jeff Healey (col quale hanno suonato assieme, al Vox di Nonantola, Modena) ha affermato: "è la band acustica più divertente che abbia mai sentito".

Nel loro repertorio trovano spazio i più grandi classici degli anni 70, 80 e 90, in uno spettacolo che si svolge senza soluzione di continuità toccando vari generi: jazz, pop, rock e blues, da WISH YOU WERE HERE dei Pink Floyd a SULTANS OF SWING dei Dire Straits, alla MARCIA ALLA TURCA di Mozart….senza dimenticare le canzoni dei grandi cantautori italiani e americani.
Tutti brani che sono tuttora la colonna sonora della nostra vita.

Spiegare a parole un concerto dei BERMUDA ACOUSTIC TRIO è veramente difficile, perché tutto quello che il pubblico ascolta, viene improvvisato sera per sera.
Ogni concerto non è mai uguale al precedente e anche questa è una delle caratteristiche che lo rende unico nel suo genere.

Nel corso della loro lunga carriera sono stati invitati per due anni consecutivi a Venezia in una delle più singolari manifestazioni musicali del mondo, Venezia suona, al festival Le nuits de la Guitare a Patrimonio, Corsica, in cartellone con Paco de Lucia, Jeff Beck, Buena Vista Social Club, Duo Assad e Robben Ford, alla prima edizione
del Salento Guitar Festival calcando la scena insieme ad ospiti del calibro di Paolo Giordano, Peter Finger, Harvey Reid, Armando Corsi, a 4 edizioni del SOAVE GUITAR FESTIVAL, che si svolge a Soave (VR) suonando assieme ad artisti del calibro di Tommy Emmanuel.

DISCOGRAFIA
Nel Maggio 1998 esce il loro primo lavoro discografico, LIVE AT JOHNNY FOX, un CD registrato rigorosamente dal vivo che contiene vari brani di due loro concerti tenuti a MODENA e REGGIO EMILIA, uno spaccato dell'intensa attività musicale degli esordi, e della carica emotiva che ancora oggi contraddistingue i loro concerti.

Nel Dicembre 1999 vede la luce il loro secondo album intitolato LIVIN' STUDIO, che uscirà poi nel Febbraio del 2000
Il titolo non è casuale, infatti, mentre il primo disco è stato una fotografia della loro intensa attività live, il secondo è in pratica una raccolta di brani solitamente eseguiti dal vivo, ma in quest'occasione incisi nella calma di uno studio di registrazione, avvalendosi però della collaborazione di quattro ospiti d'onore eccezionali:
LUCIO VIOLINO FABBRI, per anni violinista della P.F.M. che ha arrangiato e suonato tutti gli strumenti ad arco del disco.
PIERLUIGI CALDERONI, mitico batterista del BANCO DEL MUTUO SOCCORSO. Ha suonato e arrangiato le parti di batteria in due brani del disco: THE COURT OF THE CRIMSON KING e LORD OF THE STARFIELD.
JOSE' LUIS FIORAVANTI per anni musicista di TULLIO DE PISCOPO e TONY ESPOSITO, percussionista di eccezionale sensibilità. Ha suonato e arrangiato due brani del disco: CON IL NASTRO ROSA e MEDITERRANEAN SUNDANCE/RIO ANCHO.
MARCO DIECI per anni produttore/musicista di PIERANGELO BERTOLI pianista, chitarrista, armonicista, musicista di grandissima sensibilità e lunghissima esperienza; ha suonato l'armonica a bocca in S.FRANCISCO BAY BLUES.

Nell' Aprile 2003 viene pubblicato NATURALLY LIVE
Il proseguimento ideale dell'album LIVE AT JOHNNY FOX, registrato dal vivo, in Italia e all'estero nell'arco di due anni.

L’ultima pubblicazione è BERMUDAplaysPINK.
Quest’album raccoglie una serie di brani dei PINK FLOYD registrati dal vivo rivisti e riarrangiati in chiave acustica.
Due chitarre e un basso e tre voci, questi gli ingredienti usati come sempre da questo gruppo.
Ma non bisogna farsi ingannare dal minimalismo o dall’apparente semplicità degli arrangiamenti: la magia di questa musica viene restituita e rivalorizzata proprio grazie a quest’operazione.


MF Info Musicisti in Tour

 

---------
W3C Valid CSS W3C Valid xHTML




Copyright © 2008 - Accademia della chitarra - P.IVA: 02324030739 - C.F. 90117870734 - Note sulla Privacy

English version Cerca Mappa Contatti Tour Links